Balconi e Cornicioni

Casseforme in polistirolo per balconi e cornicioni

Le casseforme per calcestruzzo permettono la realizzazione in opera di modanature aggettanti in cemento per balconi, marcapiani, cornicioni con profilo liscio e decorato.

Ogni cassaforma per calcestruzzo è realizzata con polistirolo ad alta densità che garantisce una finitura superficiale del cemento di altissima qualità riuscendo a soddisfare le più restrittive specifiche tecniche.

Il cliente può’ scegliere i nostri disegni standard oppure presentare un disegno personalizzato senza costi aggiuntivi.

Le casseforme in polistirolo sono realizzate su misura, inclusi angoli e curve, per adattarsi a qualsiasi progetto specifico, eliminando la necessità di tagli e modifiche in cantiere.

casseforme-per-balconi-e-cornicioni-in-cemento
casseforme-per-balconi-e-cornicioni-in-cemento

Posa in opera

Posizionamento: Iniziare posizionando le casseforme sulla banchina di legno e fissandole saldamente alla sponda in legno.

Applicazione del disarmante: Stendere il  disarmante sulle casseforme per facilitare la rimozione dopo il getto del calcestruzzo.

Getto del calcestruzzo: Procedere con il getto del calcestruzzo, avendo cura di vibrarlo adeguatamente per assicurare che si distribuisca uniformemente all’interno delle casseforme e per evitare la formazione di bolle d’aria.

Smontaggio: Una volta che il calcestruzzo ha raggiunto il  necessario indurimento, le casseforme possono essere rimosse, rivelando le modanature perfettamente formate.

download pdf  Casseforme in polistirolo per cemento

Fornitura e posa in opera di matrici decorative in polistirolo espanso ad alta densità per getti in calcestruzzo a faccia vista. Modello ____ (cornice sottotetto, marcapiano, etc…), le dimensioni della matrici sono di cm___x___(sporgenza x altezza), la lunghezza delle matrici saranno di ml 2. Le matrici saranno fornite con angoli e curve su misura, onde evitare tagli e modifiche in cantiere, la quantità prevista di matrici è di ml ___, il costo è della matrice è di €/ml___ Prima di eseguire il getto del calcestruzzo sarà utilizzato l’apposito disarmante per assicurare la perfetta riproduzione degli spigoli ed evitare danneggiamenti del calcestruzzo in fase di disarmo. Il getto del calcestruzzo deve essere eseguito a fasi di 30–40 cm e ben vibrato in ogni fase.

COMPILA IL FORM E RICHIEDI UN PREVENTIVO

1Seleziona la Categoria

2Seleziona il Modello

3Inserisci le Dimensioni (cm)


3Inserisci le Quantità (ml)

* Lunghezza matrice cm 200


Fai clic o trascina i file su quest'area per caricarli. Puoi caricare fino a 3 file.